A Casale Monferrato la Conferenza governativa sull'amianto

24 novembre 2017

Si tiene a Casale Monferrato (AL) il 24 e 25 novembre 2017 la III Conferenza governativa sull'amianto e le patologie correlate: dalla Legge n.257 del 1992 ad oggi, situazione attuale e prospettive future.

La conferenza vuol fare il bilancio della situazione a 25 anni dalla legge del 1992 che ha messo al bando l'amianto in Italia, per meglio comprendere i risultati raggiunti e le carenze, producendo un documento che tracci linee guida per il Governo.

Anche Arpa Piemonte prenderà parte ai lavori che inizieranno con i saluti delle autorità alle 14,30 di venerdì al Teatro Municipale. Il pomeriggio si articolerà dalle 16,30 in gruppi tecnici in sessioni parallele, suddivisi per aree tematiche: ambiente, salute, aspetti sociali e del lavoro. 
Sabato avrà luogo la sessione plenaria al Teatro. Dalle 9 ci saranno le relazioni dei gruppi di lavoro del giorno precedente e, infine, le conclusioni con, ultimo a prendere la parola, il Ministro dell’Ambiente, del Territorio e del Mare Gian Luca Galletti.

Consulta il programma

“Rimuovere il pericolo dato dalla presenza diffusa di amianto nei nostri territori significa disporre di informazioni affidabili, mettere a sistema le esperienze e le buone pratiche già sperimentate e calarle nelle specificità delle realtà locali. Questo è uno degli obiettivi con cui Arpa, a supporto di Anci e in collaborazione con Regione Piemonte, ha dato avvio al tour delle Città Amianto Zero” sostiene il direttore generale di Arpa Piemonte Angelo Robotto. "La sinergia con le altre Agenzie nazionali per l'ambiente venutasi a creare con l'istituzione del Sistema nazionale di protezione dell’ambiente rafforza il contributo tecnico sul rischio amianto a livello nazionale”.

20171125_Casale


Per approfondimenti:

 

via Pio VII, 9 - 10135 Torino - tel. 011 1968 0111 fax 011 1968 1471 - Partita IVA 07176380017 - protocollo@pec.arpa.piemonte.it