Elenco bollettini

Bollettino di allerta meteoidrologica

Documento previsionale emesso dal Centro Funzionale del Piemonte tutti i giorni entro le ore 13 con validità 36 ore, rivolto al sistema di Protezione Civile.
Il bollettino contiene una previsione di criticità, per le successive 36 ore, differenziata a scala delle aree di allerta in cui è suddiviso il Piemonte, per i seguenti fenomeni: idraulico, geo-idrologico, geo-idrologico per temporali, nevicate, valanghe. La criticità è classificata in 4 livelli crescenti caratterizzati da un codice colore verde, giallo, arancione e rosso, che corrispondono ai colori dell’allerta. A ciascun codice colore, per le diverse tipologie di fenomeni oggetto della valutazione, sono associati diversi scenari di evento e potenziali effetti e danni sul territorio.

Per maggiori approfondimenti consulta la sezione dedicata al Rischio idrogeologico

 

 

 

Bollettino meteorologico

Bollettino meteorologico

Descrive la situazione meteorologica in atto sul territorio regionale e prevista per tre giorni successivi.
Viene emesso tutti i giorni dell'anno, entro le ore 13.00, dal Servizio Meteorologico Regionale dell’Agenzia. Per maggiori approfondimenti consulta la sezione dedicata alla vigilanza meteo.

meteorologico Torna alle previsioni                        ImmagineCAP Bollettino in formato XML

Legenda icone bollettino

 

 

 

 

 

 

Bollettino analisi meteorologica

Descrive la situazione meteorologica realmente registrata dalle stazioni della rete di monitoraggio regionale a terra.
Viene emesso tutti i giorni dell'anno, entro le ore 13.00, dal Servizio Meteorologico Regionale dell’Agenzia.
Per visualizzare l’ultimo bollettino disponibile e l’archivio consulta la sezione dedicata all’analisi meteorologica

 

In caso di problemi di visualizzazione del documento, si consiglia di scaricare il file in locale

Bollettino valanghe

Il bollettino valanghe è un documento di sintesi su innevamento e stato del manto nevoso, esprime il grado di pericolo valanghe sul territorio di competenza suddiviso in settori alpini, sulla base dei livelli definiti nella Scala Europea del Pericolo Valanghe e dei principi adottati dal Gruppo Internazionale dei Servizi di Previsione (EAWS).

Viene emesso quotidianamente tutti i giorni feriali da dicembre a maggio entro le ore 16.00. In caso di condizioni nivometeorologiche di particolare criticità e variabilità possono essere emessi aggiornamenti nel fine settimana o nei giorni festivi.

Nella stagione invernale ogni venerdì viene prodotto un video bollettino, disponibile sul nostro canale Youtube, con la sintesi delle condizioni nivologiche attese per il fine settimana.