Dati PM10 stazioni torinesi

3 febbraio 2011

Sono disponibili i dati del Pm10 dell'ultima settimana misurati con metodo gravimetrico e nel caso della stazione del Lingotto anche con misuratore Beta.
Arpa Piemonte effettua la misura del PM10 in tutto il territorio regionale sulla base della norma UNI EN 12341 come previsto dalle normative europee e dalla pianificazione regionale. La norma in questione richiede un prelievo del particolato su filtro e una determinazione gravimetrica di laboratorio, per cui il dato risulta inevitabilmente disponibile solo alcuni giorni dopo il prelievo.
Le procedure interne di Arpa, concordate con la Regione Piemonte, prevedono che nel periodo invernale il dato di PM10 sia disponibile entro il dodicesimo giorno dal prelievo.
Tale scelta tecnica è coerente al contesto normativo nazionale e regionale che, a seguito dell’evoluzione delle conoscenze scientifiche sull’inquinamento atmosferico, è fondato su interventi di risanamento di tipo strutturale e non prevede, come accadeva sino a una ventina di anni fa, provvedimenti obbligatori a breve termine basati sull’andamento giornaliero delle concentrazioni di inquinanti atmosferici. Ha inoltre il vantaggio di permettere la determinazione di laboratorio anche di quei componenti del particolato, come il benzo(a)pirene, altri idrocarburi policiclici aromatici e metalli pesanti, che rivestono un particolare rilievo sia per il loro profilo tossicologico sia  perché  espressamente richiesti dalla normativa europea e nazionale.
In un numero limitato di stazioni della rete regionale sono inoltre installati misuratori automatici di particolato PM10, dotati di certificazione di conformità; questo tipo di strumenti è efficace per seguire l’evoluzione temporale dei valori ma non consente di effettuare  ulteriori misure analitiche di laboratorio sui parametri di interesse normativo.
Tale  strumentazione automatica, inoltre, essendo basata su metodi di misura differenti da quello di riferimento, può  dare origine in particolari situazioni a valori non perfettamente sovrapponibili a quelli misurati con il metodo di riferimento.

archiviato sotto: , , , ,

via Pio VII, 9 - 10135 Torino - tel. 011 1968 0111 fax 011 1968 1471 - Partita IVA 07176380017 - protocollo@pec.arpa.piemonte.it