Approfondimenti

Studi effettuati sulle acque della provincia di Cuneo

 09 febbraio 2018

BORMIDA 2017 .  A seguito degli eventi alluvionali dell'autunno 2016, il fiume Bormida di Millesimo nel tratto cuneese a valle del Sito ex-ACNA di Cengio,  è stato oggetto di  un'indagine della durata di un anno al fine di valutarne lo stato di salute. -->

--->Indagine sulla qualità biologica del F.Bormida di Millesimo sulla base delle componenti fitobentonica (diatomee) e dei macroinvertebrati bentonici, integrata  con rilevamenti chimico-fisici e saggi ecotossicologici. 


 

belbofeisoglio

BELBO 2011. Il bacino del Belbo è un territorio famoso per l'attività vitivinicola. Da settembre a dicembre 2011 è stato oggetto di  studio al fine di accrescere le informazioni ambientali sull'area e aggiornare le conoscenze delle fonti di impatto, con particolare riferimento alla valle Tinella, sulla quale le  indagini condotte nel  2010 e le ricorrenti segnalazioni avevano già evidenziato problematiche ambientali.
L’attività svolta ha permesso di concludere che “il livello di inquinamento delle acque del  Tinella risulta significativo”, e che le criticità rilevate nel bacino sono riconducibili ai sistemi di  gestione dei reflui, urbani e derivanti dalle attività vitivinicole, nel complesso  poco adeguati .
--->  Controllo dell'inquinamento ambientale nel bacino del torrente Belbo - anno 2011

 


 

gambero.png

2011 - Una collaborazione tra il Dipartimento Arpa di Cuneo e il Settore Tutela Fauna della Provincia di Cuneo ha permesso di svolgere attività condivise di monitoraggio e studio degli ecosistemi acquatici  che ospitano l' Austropotamobius pallipes, meglio noto come “gambero di fiume“.

Lo studio ha consentito di integrare ed approfondire le conoscenze sugli ambienti naturali del territorio cuneese in cui vive questo crostaceo, fornendo elementi di conoscenza utili alla salvaguardia della biodiversità del territorio.
-->    Valutazione di indici di qualità e caratterizzazione basata sui macroinvertebrati di corsi d’acqua in Provincia di Cuneo interessati dalla presenza del Gambero di fiume Austropotamobius pallipes

archiviato sotto: ,

via Pio VII, 9 - 10135 Torino - tel. 011 1968 0111 fax 011 1968 1471 - Partita IVA 07176380017 - protocollo@pec.arpa.piemonte.it