Rifiuti urbani

ultima modifica 03/04/2017

In Piemonte sono prodotti ogni anno poco più di 2 milioni di tonnellate di rifiuti urbani, di cui oltre la metà raccolte in modo differenziato.

La maggior parte dei rifiuti urbani raccolti in modo differenziato sono imballaggi.

DSCN0038.JPG

Compiti degli Enti Locali

In capo alla Regione vi è la pianificazione generale degli obiettivi di gestione dei rifiuti e delle necessità impiantistiche relative, oltreché gli approfondimenti giuridico-legislativi, la predisposizione di disegni di legge in materia di rifiuti, l'acquisizione di dati ed informazioni e la pubblicazione di studi.

Alle Province competono, oltre al rilascio delle autorizzazioni all’esercizio di impianti, la programmazione delle attività in collaborazione con gli Enti locali e la localizzazione degli impianti stessi, in accordo con i Comuni i quali detengono l’esclusività della gestione dei rifiuti urbani sul proprio territorio, da attuarsi mediante l’affidamento dei servizi ad operatori pubblici o privati.

Attività, servizi e controlli di Arpa Piemonte

Quale struttura di Arpa se ne occupa?

Documentazione e dati ambientali

Normativa

via Pio VII, 9 - 10135 Torino - tel. 011 1968 0111 fax 011 1968 1471 - Partita IVA 07176380017 - protocollo@pec.arpa.piemonte.it