Neve e valanghe

Ultima modifica 2 marzo 2012

Il rilievo dell’altezza del manto nevoso e delle sue caratteristiche viene condotto sull’intero arco alpino per mezzo della Rete Nivometrica Automatica e della Rete Nivometrica Manuale e del Radar, con l’obiettivo principale di raccogliere dati utili alla valutazione del pericolo di valanghe sull’arco alpino della regione. La creazione di una base dati ormai più che venticinquennale sull’innevamento in Piemonte contribuisce inoltre in modo determinante agli studi per alla caratterizzazione climatica del Piemonte.
L'attività previsionale si attua nel periodo da dicembre a maggio nell’ambito delle competenze del Centro Funzionale, attraverso la pubblicazione di previsioni per l'arco alpino piemontese sul pericolo valanghe e sui relativi effetti attesi sul territorio.

 

Attività, servizi e controlli di Arpa Piemonte

Quale struttura di Arpa se ne occupa?

Normativa

Progetti

Documenti e dati

Curiosità














via Pio VII, 9 - 10135 Torino - tel. 011 1968 0111 fax 011 1968 1471 - Partita IVA 07176380017 - protocollo@pec.arpa.piemonte.it