Criteri minimi per i controlli ambientali

Una regola uniforme a livello europeo

 

Nel progettare le attività di controllo dei cantieri delle grandi opere, Arpa Piemonte tiene in conto anche dei criteri minimi per i controlli ambientali raccomandati dalla Unione Europea con Raccomandazione 2001/331/EC e adottati da tutte le strutture incaricate dei controlli.

In particolare la definizione di “ispezione ambientale” data nella raccomandazione descrive un sistema di verifica attiva orientata ad ottenere un buon livello di conformità e non un semplice controllo formale e sanzione della non conformità.

via Pio VII, 9 - 10135 Torino - tel. 011 1968 0111 fax 011 1968 1471 - Partita IVA 07176380017 - protocollo@pec.arpa.piemonte.it