Normativa

I presupposti normativi regionali per l’attività di educazione, sono:

LEGGE 28 giugno 2016, n. 132 prevede tra le funzioni del Sistema Nazionale di Protezione Ambientale (SNPA) "la collaborazione con istitusioni scolastiche e universitarie per la predisposizione e per l'attuazione di programma di divulgazione e di educazione ambientale, nonchè di formazione e aggiornamento del personale di amministrazioni e di enti pubblici operanti nella materia ambientale" (art. 3 lettera ).

 

Il Regolamento Organizzativo dell’Agenzia (art. 43 c.2 lettera h) che prevede l’attività di:

«elaborazione, verifica e promozione di programmi di formazione e informazione per soggetti  esterni (istituti  scolastici, enti, associazioni di categoria) e di educazione alla sostenibilità    ambientale,    anche  in  collaborazione in ambito regionale e nazionale con strutture attinenti all’educazione ambientale»

 

Ulteriori atti amministrativi che riguardano l’attività di educazione ambientale regionale sono i seguenti:

Definizione “Linee di indirizzo per una nuova programmazione concertata tra lo Stato, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano in materia IN.F.E.A. – Verso un sistema nazionale IN.F.E.A. come integrazione dei sistemi a scala regionale.” (Conferenza permanente Stato-Regioni del 23 novembre 2000)

Istituzione del “Tavolo Regionale di Coordinamento I.N.F.E.A.” (DGR n.54 –5907 del 22 aprile 2002) “avente l’obiettivo di operare in una prospettiva di strategia complessiva con il coinvolgimento delle Amministrazioni e delle Istituzioni di maggior rilievo a livello regionale tra le quali spicca il ruolo di ARPA Piemonte.

Accordo Regione Piemonte e Province su  INFEA.(D.G.R. n.13-1592 del 24.01.05)

Approvazione del “Programma regionale IN.F.E.A. (Informazione, Formazione, Educazione ambientale) Linee guida 2006 – 2008” (D.G.R. 22 maggio 2006, n. 29–2904) con assegnazione di risorse per la stessa rete e approvazione di criteri di valutazione e modalità per la presentazione di iniziative di valenza regionale di educazione e sensibilizzazione in campo ambientale e alla sostenibilità ai fini del cofinanziamento da parte regionale. (B.U. n. 22 del 29 maggio 2007)

Approvazione del “Sistema di Indicatori di qualità (S.I.Qua.) nell'ambito dell'educazione ambientale alla sostenibilità sul territorio piemontese” (D.G.R. n. 23-13301 del 15 Febbraio 2010) che rinnova i modelli di valutazione regionale delle iniziative di educazione ambientale promosse dalla rete IN.F.E.A.

Approvazione delle “Modalità e i criteri per la concessione di un sostegno finanziario alle Amministrazioni Provinciali per iniziative di educazione ambientale e alla sostenibilità per il biennio 2010-2011” (D.G.R. n. 76-13259 dell'8 Febbraio 2010)

 collaborazione con istituzioni scolastiche e universitarie per
la predisposizione e per l'attuazione di programmi di divulgazione  e
di educazione ambientale, nonche' di formazione  e  di  aggiornamento
del personale di amministrazioni e di enti  pubblici  operanti  nella
materia ambientale; 

via Pio VII, 9 - 10135 Torino - tel. 011 1968 0111 fax 011 1968 1471 - Partita IVA 07176380017 - protocollo@pec.arpa.piemonte.it